NICeR theatre ateliers in Rome

A theatre to break the routine, ice and stereotypes

februarie 7, 2017 11:07

The NICeR theatre ateliers were kicked-off in Rome! The first workshop gathered together 20 girls and boys from different ages and countries, such as cui Eritrea, Gambia, Guinea, Mali, Senegal, Ukraine and Italy.

At the beginning, playful games, in circles and in teams, allowed the ice-breaking, overcoming the initial inhibitions and building a friendly atmosphere. Music, Image and Shadow Theatre techniques did the rest.

In a short time girls and boys created simple images with their bodies, in light and in shadows. Behind a wide white canvas, enjoying the dreamlike suggestions of shadow theatre, in couple and in groups, told the first stories, whose common title was “There is no place for everybody”.

At the end of this first workshop, everyone said to be prepared to start this new experience! We agreed to meet up next Wednesday, February 8th, at 17.00. Meanwhile, who wants to test it, another workshop is planned on Tuesday, February 7th , at 18.00, at Casa Scalabrini 634.

So, if you want to join us, you are still on time!

The ateliers will be run every Wednesday, from 17.00 to 19.30, at CIOFS-FP, via San Saba 14.

We wait for you!

More info:

Federica Ruggiero: fruggiero@ciofs-fp.org
Claudia Signoretti: csignoretti@ciofs-fp.org
Telephone: +39 06 5729911


Un teatro per spezzare la routine, il ghiaccio e gli stereotipi

I laboratori teatrali di NICeR sono iniziati! Il primo appuntamento ha riunito insieme 20 ragazzi e ragazze di diverse età e nazionalità, tra cui Eritrea, Gambia, Guinea, Mali, Senegal, Ucraina e Italia.

Per iniziare, giochi divertenti, in cerchio e in squadre, ci hanno permesso di sciogliere il ghiaccio, superare le inibizioni iniziali e creare presto una piacevole atmosfera di gruppo. La musica e varie tecniche di teatro immagine e teatro d’ombre hanno fatto il resto.

In poco tempo ragazzi e ragazze hanno creato semplici immagini con i propri corpi, prima in luce e poi in ombra. Dietro un enorme telo bianco, utilizzando le suggestioni oniriche del teatro d’ombre, in coppia e in gruppo, hanno raccontato le prime storie, il cui titolo comune è stato “Non c’è posto per tutti”.

Terminato questo primo appuntamento di prova, tutti si sono detti pronti a iniziare il percorso! Quindi ci siamo dati appuntamento per mercoledì prossimo, 8 febbraio, alle 17.00.

Intanto, per chi volesse partecipare a un incontro di prova, un altro appuntamento è previsto martedì 7 febbraio, alle 18.00, presso Casa Scalabrini 634.

Perciò, se volete unirvi a noi, siete ancora in tempo!

I laboratori proseguiranno tutti i mercoledì, dalle 17.00 alle 19.30 negli spazi del CIOFS-FP, via San Saba 14.

Vi aspettiamo!

Ulteriori informazioni:

Federica Ruggiero: fruggiero@ciofs-fp.org
Claudia Signoretti: csignoretti@ciofs-fp.org
Telefono: +39 06 5729911